Categoria: Eventi Poli
Stato: Archiviata
11 novembre 2017

Luci d’Artista per il Castello del Valentino

Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino

La corte d’onore del Castello del Valentino quest’anno tornerà ad ospitare un’installazione luminosa progettata dal Politecnico nell’ambito dell’iniziativa studentesca PoliTo in Light.

La Città di Torino ha rinnovato l’inserimento dell’opera Luce in cattedra in Contemporaryart Torino+Piemonte nella sezione "Altre luci in città" nell'ambito di Luci d'Artista 2017.


Luce in cattedra, installazione luminosa temporanea progettata per la corte d’onore del Castello del Valentino dal team studentesco PoliTo in Light, prendendo spunto da un’idea degli studenti Argun Paragamyan, Lodovica Valetti e Maurizio Villata, è ispirata al Castello del Valentino quale sede universitaria.

L’idea di rappresentare la vocazione didattica del luogo si concretizza in una soluzione che prevede un albero luminoso, simbolo di sapienza e conoscenza, e dodici cubi disposti a raggera, come un’orchestra attorno al suo direttore.

La luce dà vita a queste forme, avvalorandone la portata simbolica: l’albero, nella sua staticità, si contrappone al dinamismo dato dalla continua variazione cromatica dei cubi. La luce diventa strumento in grado di creare un’esperienza percettiva in cui la smaterializzazione della figura dell’albero si contrappone all’effimera solidità dei cubi.


PoliTo in Light ha ricevuto nel 2015 il sostegno dalla Commissione Contributi e Progettualità Studentesca del Politecnico di Torino, che ha permesso di condurre l’attività programmata dal team: un primo concorso, nell’ambito del quale è stata selezionata l’opera Luce in Cattedra ed un workshop di approfondimento tecnico e di autocostruzione di un prototipo dell’installazione in scala reale.
Le attività sono state condotte con la referenza scientifica di Annalisa Dameri (DAD), Chiara Aghemo (DENERG) e Costanza Roggero (DIST), con il supporto tecnico di Gabriele Piccablotto e Rossella Taraglio del Laboratorio di Analisi e Modellazione dei Sistemi Ambientali (LAMSA – DAD), con il sostegno di partner esterni quali la Città di Torino e Iren Servizi e Innovazione, ed il patrocinio di AIDI ed AEIT (Sezione Piemonte e Valle d’Aosta).

L'installazione, realizzata in questa nuova edizione grazie a IREN Servizi e Innovazione, rimarrà in esposizione presso la Corte d'Onore del Castello del Valentino dall’11/11/2017 al 14/01/2018.

pagina facebook: facebook.com/politoinlight