Categoria: Eventi Poli
Stato: Archiviata
21 aprile - 17 novembre 2018 – ore 11.30

Reali Sensi. Il Castello del Valentino con le Residenze Reali del Piemonte

Castello del Valentino, Corso Mattioli 39, Torino

Castello del Valentino. Reali Sensi 2018

APRILE. Vista
L’Itinerario culturale guidato al Castello del Valentino. Il senso della vista propone un percorso tematico mirato a leggere le prospettive visuali che hanno segnato il progetto architettonico di Carlo e Amedeo di Castellamonte nel Seicento, inserendo il Valentino in un contesto territoriale esteso da Torino, nella direzione di San Salvario e Porta Nuova, alla collina, dove è collocata la vigna di Cristina di Francia, figura centrale per comprendere il Palazzo. All’interno, nei due appartamenti, i dipinti saranno presentati focalizzando l’attenzione sulla percezione di paesaggi e città raffigurati dagli artisti di origine lacuale. La descrizione privilegerà storie dei miti centrati sul senso della vista.
Lezione guidata: 21 aprile 2018, ore 11.30

MAGGIO. Udito
Luogo privilegiato per le celebrazioni dinastiche, il Castello del Valentino è scelto dalla corte sabauda quale sede di feste e spettacoli fin dal Seicento. L’Itinerario culturale guidato al Castello del Valentino. Il senso dell’udito offre ai visitatori l’opportunità di attraversare gli spazi favoriti per le rappresentazioni, il cortile ora aperto verso Torino, la Sala delle Colonne e gli appartamenti del piano nobile scoprendo, con una narrazione dedicata, gli allestimenti e la musica voluta per festeggiare nascite, compleanni, matrimoni della famiglia regnante. All’interno, la decorazione delle sale ricorda gli eventi organizzati in città, confermando il ruolo assunto dalla festa di corte, riconosciuta occasione di divertimento e importante metafora politica.
Lezione guidata: 5 maggio 2018, ore 11.30

GIUGNO. Tatto
L’itinerario culturale guidato al Castello del Valentino. Il senso del tatto offre agli ospiti l’opportunità di visitare le sale degli appartamenti del piano nobile allestiti per la coppia ducale formata da Cristina di Francia e Vittorio Amedeo I di Savoia e per il figlio Carlo Emanuele II. Gli spazi saranno illustrati attraverso una chiave di lettura inedita, basata sullo studio degli inventari della residenza sabauda risalenti al XVII secolo. Grazie ai riferimenti ad arredi e tappezzerie, oggi purtroppo non più presenti all’interno del castello, i visitatori potranno calarsi nell’atmosfera seicentesca, quando i tessuti preziosi riccamente decorati presenti al suo interno costituivano uno degli elementi distintivi del palazzo.
Lezione guidata: 19 maggio 2018, ore 11.30

SETTEMBRE. Gusto
L’itinerario culturale guidato al Castello del Valentino. Il senso del gusto propone ai visitatori un percorso in cui la descrizione degli spazi, dalla corte d’onore al piano nobile, è completata dal racconto delle cucine delle “Case” della corte sabauda, dei sontuosi convivi allestiti in occasione delle feste e delle celebrazioni dinastiche, del loro cerimoniale e degli apparati spettacolari delle tavole ducali. All’interno degli appartamenti, al primo piano, la raffigurazione del banchetto di Re Mida nella Stanza Verde collega mito e immagini. I tanti frutti realizzati in stucco, poi, permettono di scoprire ciò che, già nel Seicento, era ritenuto un’espressione simbolica del senso del gusto.
Lezione guidata: 22 settembre 2018, ore 11.30

NOVEMBRE. Olfatto
L’itinerario culturale guidato al Castello del Valentino. Il senso dell’Olfatto presenta ai visitatori, attraverso i soggetti raffigurati nelle stanze del piano nobile, un quadro allargato delle attività svolte, non solo dalla corte, nel Seicento. Centrale è la lettura approfondita della Stanza del Valentino in cui sono raffigurati putti impegnati nella distillazione di essenze, eseguita con tecniche diverse. L’itinerario approfondisce temi legati alla natura e al profumo dei tanti fiori dipinti, non dimenticando il disegno di un’architettura progettata in uno straordinario paesaggio fluviale.
Lezione guidata: 17 novembre 2018, ore 11.30