Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Corrente
26 Ottobre 2018 - ore 9.00

Camminare in Territori Vulnerabili

Castello del Valentino | Inaugurazione mostra ore 16.30 Via Morgari 36/b

26 ottobre 2018
seminario, ore 9-13 | aula 10V, Castello del Valentino, viale Mattioli 39, Politecnico di Torino
mostra, inaugurazione ore 16.30 | aula 4VM, via Morgari 36, Politecnico di Torino

Come si costruisce l'immagine di un territorio in cambiamento? Quali chiavi di lettura per comprendere la vulnerabilità del territorio siciliano? Quanto il camminare si presta ad essere una metodologia di indagine territoriale?

Questi alcuni degli interrogativi a cui proveremo a rispondere durante la Giornata di Studi del 26 ottobre a Torino. Il programma si articola in un seminario pubblico (ore 9-13, Aula 10V), durante il quale i partecipanti della Summer School "Sicilia coast to coast" presenteranno i risultati delle ricerche collettive portate avanti prima, durante e dopo il cammino in Sicilia, e una mostra dal titolo "Camminare in Territori Vulnerabili" (ore 16:30 -18 Aula 4VM) che presenterà una selezione di parole, disegni e immagini volti a restituire il percorso conoscitivo, interpretativo e progettuale delle vulnerabilità del territorio siciliano da parte dei partecipanti.

La giornata vedrà la partecipazione attiva del Comitato Scientifico e delle sette delegazioni delle Università italiane coinvolte nel network del Laboratorio del Cammino. La mostra, finanziata grazie alla campagna di crowdfunding lanciata in luglio (disponibile al link: https://www.fundandseek.com/laboratorio), verrà inaugurata con una presentazione dei curatori, Daniele Cinciripini e Serena Marchionni (Ikonemi), e un intervento di Antonello Frongia (Università degli Studi di Roma Tre).

Info e contatti:
laboratoriodelcammino@gmail.com
www.laboratoriodelcammino.com

"Sicilia Coast to Coast" è la Summer School itinerante che tra il 19 e il 29 agosto 2018 ha portato quaranta, tra studenti e ricercatori, a percorrere 210km a piedi da Mazara del Vallo a Palermo, con l’obiettivo di studiare attraverso il cammino le vulnerabilità del territorio siciliano. Quattro i grandi temi al centro della ricerca interdisciplinare della Summer School: emergenza incendi, abusivismo, post-terremoto e politiche di ricostruzione, progetti di edilizia pubblica.

Il Laboratorio del Cammino (LdC) è un network inter-universitario di studenti e ricercatori motivati ad utilizzare il cammino come occasione per innovare metodi, strumenti e contenuti dell’urbanistica. Al LdC concorrono ad oggi sette università Italiane (DiST/Politecnico di Torino, ABC e DASTU/Politecnico di Milano, Saad/Università degli Studi di Camerino, DICAAR/Università degli Studi di Cagliari, CIRCES/Università degli Studi di Palermo, DiCEM / Università della Basilicata, UNITE/ Università degli studi di Teramo, UniOr/Università degli Studi di Napoli l'Orientale) e una costellazione di associazioni e gruppi locali.