Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
8-9 novembre 2018

Analisi e progetto delle Opere Geotecniche in Zona Sismica

Aula Magna del Politecnico di Torino – Corso Duca degli Abruzzi 24, Torino

La progettazione delle opere geotecniche in zona sismica richiede particolari competenze che solo negli anni più recenti sono entrate a far parte dei curricula universitari, con l’introduzione di specifici insegnamenti di Geotecnica Sismica.

Peraltro, le conoscenze in ambito sismico sono soggette a continua evoluzione in ragione dei dati che si rendono progressivamente disponibili a seguito degli eventi sismici e delle ricerche nel settore.

Pertanto all’interno delle Norme Tecniche sulle Costruzioni di recente emanazione, le verifiche sismiche hanno subito alcune rilevanti modifiche per le diverse tipologie di opere. Questa edizione delle Conferenze di Geotecnica di Torino mira a fornire un aggiornamento sui recenti sviluppi sia da un punto di vista metodologico, sia per quanto concerne le evoluzioni del quadro normativo e le conseguenze sulla progettazione.

In particolare la prima giornata, dopo una panoramica sulle novità normative, sarà dedicata agli aspetti di base ed applicativi che riguardano le azioni sismiche e la risposta dinamica del sito, passando dalla scala della singola opera a quella territoriale. La seconda giornata entrerà nel dettaglio dell’analisi e progettazione, con una specifica attenzione rivolta alle opportunità offerte dalla progettazione prestazionale e al ruolo dell’interazione terreno-struttura per le diverse tipologie di opera, siano esse di nuova realizzazione o esistenti.

Programma

Giovedì 8 novembre 2018

8,45 - 9,30 Registrazione

1a SESSIONE : NTC2018 ed Azioni sismiche
9,30 - 12,45 Saluti delle autorità
Le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni NTC2018
Alberto Burghignoli - Università Sapienza di Roma
Azione sismica
Roberto Paolucci - Politecnico di Milano
PAUSA CAFFÈ
Gli studi di microzonazione sismica: aspetti metodologici e potenzialità applicative nell’esperienza dell’Italia Centrale
Dario Albarello - Università di Siena
12,45 - 14,30 PAUSA PRANZO
2a SESSIONE: Risposta sismica del sito
14,30 - 18,00 Microzonazione sismica e risposta sismica locale: specificità e aspetti critici
Sebastiano Foti - Politecnico di Torino
Microzonazione sismica per il rischio liquefazione
Carlo Lai - Università di Pavia
PAUSA CAFFÈ
Numerical methods in geotechnical earthquake engineering
Pedro Arduino - University of Washington
DISCUSSIONE

Venerdì 9 novembre 2018

3a SESSIONE: Interazione Terreno-struttura
9,00 - 12,30 Soil-structure interaction in the seismic design and retroft of bridges
Ioannis Anastasopoulos - ETH Zurich
Prestazioni e gerarchia delle resistenze nella progettazione delle opere di sostegno
Luigi Callisto - Università Sapienza di Roma
PAUSA CAFFÈ
Vulnerabilità sismica di edifici fondati su pali: importanza dell’interazione dinamica terreno-fondazione-struttura
Luca De Sanctis - Università Parthenope di Napoli
12,30 - 14,30 PAUSA PRANZO
4a SESSIONE: Opere Geotecniche
14,30 - 18,00 Pozzi di fondazione
Sebastiano Rampello (con Domenico Gaudio) - Università Sapienza di Roma
Gallerie e opere in sotterraneo
Emilio Bilotta - Università Federico II di Napoli
PAUSA CAFFÈ
Dighe di terra
Giuseppe Lanzo - Università Sapienza di Roma
DISCUSSIONE E CHIUSURA CONFERENZA

Ai fini dell’Aggiornamento Professionale Continuo (APC), la partecipazione alle Conferenze riconosce i crediti formativi per Ingegneri e Geologi.

Per info, costi ed iscrizioni: www.cgttorino.org