Categoria: Eventi Poli
Stato: Archiviata
15 novembre 2018

Il Politecnico di Torino, per la donazione di cellule del midollo osseo

Politecnico di Torino, area di fronte sportello stranieri – Corso Duca degli Abruzzi 24, Torino

Il Politecnico accoglie l'appello per il piccolo Alessandro Maria che necessita di un donatore di cellule del midollo osseo: la possibilità di essere compatibili è circa 1 su 100.000!

Dal 2013 ad oggi, oltre 2200 studenti del Politecnico sono entrati nel Registro donatori midollo osseo nell'ambito del progetto 'Sei Unico Fino al Midollo – PoiTo e UniTo con ADMO per la donazione’ e nove di essi sono stati “il tipo giusto”, il donatore prescelto per salvare una vita come quella di Alessandro.
Unisciti a loro, fai il tuo primo passo oggi: potresti salvare una vita e capovolgere il destino di una persona. Come quello di Alessandro Maria, che ha 18 mesi ed è affetto da una malattia genetica che solo un trapianto di midollo può guarire. Con un semplice prelievo di sangue o un tampone buccale vieni inserito nel Registro Nazionale DMO, un database ospedaliero condiviso a livello mondiale, che permette di attivare la ricerca di un donatore compatibile per i pazienti che non lo trovano tra i propri consanguinei.

Il 15 novembre prossimo una postazione di iscrizione ADMO-Città della Salute sarà presente al Politecnico di Torino (Area di fronte allo sportello stranieri). E' possibile prenotarsi online tramite questo link e ricevere via email la modulistica da portare al colloquio medico, che permetterà di verificare l'idoneità per entrare nel database mondiale dei donatori di Vita!

Per info sulla donazione di midollo osseo www.admopiemonte.org

Per info sul caso di Alessandro Maria