Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
14 novembre 2018 - ore 20.00

Punto di svolta. Ecologia, tecnologia e diritto privato. Dal capitale ai beni comuni

Centro Nexa su Internet e Società Politecnico di Torino, Via Boggio 65/a, Torino

Ospiti: Ugo Mattei e Alessandra Quarta (Università degli Studi di Torino)

Il diritto privato può assumere un significato ecologico? La proprietà e il contratto possono difendere la natura? La responsabilità civile extracontrattuale è uno strumento adeguato per pagare i danni ambientali alle generazioni future? Il libro, oggetto del seminario, esplora le possibili risposte a queste domande, analizzando l'evoluzione del pensiero giuridico in relazione alle categorie privatistiche di persona, proprietà, contratto e illecito extracontrattuale.
Gli autori suggeriscono principi su cui fondare un nuovo sistema giuridico ecologico il quale deve tenere conto anche di un’altra sfida essenziale, quella posta dalla tecnologia e dalla rivoluzione digitale.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Live streaming

URL dell'incontro