Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
12 dicembre 2018 - ore 18.00

Alienazione e rivoluzione (digitale)

Centro Nexa su Internet e Società Politecnico di Torino, Via Boggio 65/a, Torino

A cura di Enrico Donaggio (Università degli Studi di Torino)

Il concetto di "alienazione" è forse il più famoso tra quelli inventati da Karl Marx. Lo scopo in fondo era semplice: criticare l'idea che nella società capitalistica il lavoro nobiliti l'uomo e lo renda libero. La verità per il "giovane Marx" - l'autore dei Manoscritti
economico-filosofici del 1844, il libro di culto di un sacco di eretici - era semmai il contrario: il lavoro capitalistico disumanizza e schiavizza sempre più chi lo compie, riducendolo inesorabilmente a merce tra le merci.

Dopo essere stato di moda nella seconda metà del Novecento, il concetto di alienazione è finito - insieme a un sacco di orrori e speranze - in una fossa comune ai piedi del muro di Berlino.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Live streaming
URL dell'incontro