Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
22 marzo 2019 - ore 8.30

Il rischio alluvionale in un clima, in un territorio e in una società che cambiano

Auditorium della Città Metropolitana, Corso Inghilterra 7 – TORINO

In Italia sono più di 9 milioni di abitanti che risiedono in aree alluvionabili, più di 2 milioni di edifici a rischio e quasi 40000 i beni culturali esposti a rischio di inondazione.

Il sistema di gestione del rischio alluvionale, per poter funzionare efficacemente anche in futuro, deve confrontarsi da subito con le sfide del cambiamento.

Seguendo le indicazioni della Direttiva Alluvioni occorre pertanto rivedere i metodi per la pianificazione e gestione del rischio alluvionale.

A tal fine l'Associazione Idrotecnica Italiana (Sezione Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta), Il Gruppo Alluvioni e il Politecnico di Torino - DIATI, promuovono, nella ricorrenza della giornata mondiale dell'acqua, un momento di confronto e dialogo tra gli addetti ai lavori su questi temi.

6 CFP riconosciuti dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri.