Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
7 maggio 2019 - ore 9.30

Augusto Cavallari Murat - Ricercatore e Maestro

Sala Consiglio di Facoltà, corso Duca degli Abruzzi 24

La composita personalità di Augusto Cavallari Murat viene celebrata, nel trentennale della sua scomparsa, attraverso le visioni di alcuni studiosi che interpretano il valore della sua individualità di scienziato e maestro, interpretazioni che sono accompagnate da una serie di intensi e personali racconti dei suoi più stretti collaboratori.

Sguardi parziali e scorci di approfondimento consentono di divagare tra studi ed esperienze, tra metodi e operatività per rivelare un instancabile artefice di teatri intellettuali e di concretezza produttiva.

Ambiti che, solo apparentemente definiti, finiscono per disegnare altri panorami e aprire spiragli che rimandano verso altri ambienti: sconfinare in territori contigui o più lontani non spaventava Augusto Cavallari Murat.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

9.30 Saluti istituzionali
Guido Saracco
Rettore del Politecnico
Claudio Scavia
Direttore del Dipartimento di Ingegneria
Strutturale, Edile e Geotecnica

9.45 Introduzione alla Giornata
Pina Novello

SESSIONE MATTUTINA
Divagando tra studi ed esperienze


10.00 interventi di Riccardo Nelva, Sergio Pace,
Aimaro Isola, Giuseppe Dardanello,
Carlo Ostorero, Emanuele Romeo, Vilma Fasoli,
Mauro Volpiano, Carlo Caldera
12.15 testimonianze e chiusura della sessione

SESSIONE POMERIDIANA
Metodo e operatività

14.30 introduzione alla sessione pomeridiana
Carlo Caldera
14.45 interventi di Vincenzo Borasi, Paolo
Scarzella, Dino Coppo, Luigi Morra, Comitato
Ponte del Diavolo - Lanzo
16.30 testimonianze e chiusura della sessione
_______
17.30 Ieri, già futuro.
Augusto Cavallari Murat
Ciclo di Conferenze della SIAT, Società degli Ingegneri
e degli Architetti in Torino, dedicate ai Soci illustri