Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
24 luglio 2019 - ore 13.00

The flight of drones in 2019

Centro di Ricerca Nexa su Internet & Società, Via Boggio 65/a -Torino

Ospite: Giacomo Conti - Università degli Studi di Torino

L’utilizzo dei droni, largamente intesi, garantisce un mare magnum di possibilità, che sono state alla base della loro diffusione:
inizialmente creati con scopi bellici, oggi sono utilizzati per scopi ricreativi, di ricerca, e hanno dato origine perfino a professioni nuove, come quelle di chi utilizza il proprio drone su commissione di altri per realizzare un profitto.

Tuttavia, come spesso accade quando la tecnologia si sviluppa rapidamente, le norme che regolano l’uso dei droni devono rincorrere il loro progresso. Il risultato è una normativa europea ed italiana spesso contradditoria, antinomica e confusa.

Soltanto nell’ultimo anno le istituzioni europee hanno prodotto ben tre regolamenti che dovrebbero portare chiarezza nell’uso di questi apparecchi.

Ma il bilanciamento di interessi è complicato: da una parte esiste l’esigenza per l’utente di poter utilizzare un mezzo molto potente, che può dargli perfino una remunerazione economica, in piena libertà e autonomia.

Dall’altra, esiste l’interesse pubblico alla sicurezza: più i droni sono diffusi, più possono insorgere problemi di responsabilità e di danni, di sorvolo di aree protette, di violazioni di privacy.

Non vanno poi sottovalutate alcune probabili innovazioni che avverranno in futuro: i concetti di flotte di droni e di stormi di droni sono infatti sempre più discussi. E’ ben nota la volontà da parte di Amazon, ad esempio, di consegnare le merci attraverso l’uso di un gran numero di droni, ma la disciplina legislativa, al momento, lo proibisce.

Nell’ambito del seminario, saranno quindi analizzati i principali rischi che il volo di un drone può comportare, e verranno prese in esame le soluzioni legislative proposte: sia quelle presenti, sia quelle future.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Live streaming
URL meeting