Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
4 dicembre 2019 - dalle ore 14:00 alle 18:00

L’Esplorazione delle Regioni Polari

Sala Riunioni - Primo piano - DIATI3

Un excursus storico sulle scoperte geografiche e scientifiche di questi luoghi remoti e affascinanti, attraverso i personaggi protagonisti della storia polare che hanno segnato il progresso della conoscenza del nostro pianeta.
Seguiremo le vicende, gli sforzi eroici e le difficoltà affrontate da Amundsen, Scott e Shackleton, da Nansen, Cook e Peary, dal Duca degli Abruzzi e da Umberto Nobile, da Sir John Franklin, John Rae e il Capitano McClintock, da Weyprecht e Payer, e da molti altri, per raggiungere e conquistare le frontiere più estreme della Terra.

La relatrice
Dott.ssa Maria Pia Casarini -
Storica delle esplorazioni polari
Nata a Milano, ha trascorso gran parte della sua vita professionale a Cambridge, UK, assieme al marito Peter Wadhams, oceanografo polare. Dopo due lauree all’Università Cattolica di Milano (in Lingue e Letterature Moderne e in Lettere Moderne), ha conseguito un Master in Studi Polari all’Università di Cambridge, proseguendo poi la sua ricerca in Storia Polare allo Scott Polar Research Institute.
Ha partecipato a 10 spedizioni polari di ricerca, otto in Artico e due in Antartide. La prima di queste, di tre mesi nell’inverno antartico a bordo della nave di ricerca tedesca “Polarstern”, è stata descritta nel suo libro Unternehmen Polarstern (Econ Verlag). Come “lecturer” a bordo di navi è stata al Polo Nord e attraverso il Passaggio a Nordovest. Dal 2011 al 2016 ha diretto l’Istituto Geografico Polare “Silvio Zavatti” a Fermo, ed è stata responsabile della rivista Il Polo, da lei resa bilingue in italiano e in inglese.
Dal 1990 è Fellow della Royal Geographical Society, Londra, e dal 1992 membro della Society of Woman Geographers di Washington DC, USA (nel comitato direttivo 2016-2019); è anche membro della James Caird Society, della Hakluyt Society e della Royal Scottish Geographical Society. Dal 2017 è vice-Presidente e parte del comitato esecutivo di Polar Educators International (USA). Ha preso parte al COP 22 di Marrakech (two YouTube conferences). Ha tradotto in italiano A Farewell to Ice (Addio ai ghiacci) per Bollati Boringhieri, e ha collaborato alla traduzione italiana del docufilm di Leonardo Di Caprio Ice on Fire (HBO).

La partecipazione è libera previa registrazione tramite il form online