Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
25 marzo 2020 - dalle 13.00 alle 14.00 ONLINE

Intelligenza artificiale e radiologia: dalla progettazione alla pratica clinica

Sulla piattaforma GoToMeeting

Il 76° Nexa Lunch Seminar, inizialmente previsto per il 26 febbraio, si svolgerà in modalità telematica, sfruttando il servizio di conference call GoToMeeting.

Ospite: Lia Morra (Politecnico di Torino)

Con l’avvento dell’intelligenza artificiale ed in particolare della tecnologia nota come deep learning si prospetta una vera e propria rivoluzione in medicina.
Storicamente, dagli anni ‘80 ad oggi la radiologia si è sempre dimostrata all’avanguardia nell’applicare le tecnologie informatiche per coadiuvare il lavoro del clinico, ed è oggi una disciplina molto aperta nell’accogliere i potenziali benefici dell’intelligenza artificiale. Tra applicazioni che sono da tempo consolidate nella pratica medica, ed altre che si sono rivelate meno efficaci di quanto inizialmente promesso, è tuttavia importante delineare un quadro complessivo dell’effettivo stato dell’arte e delle sfide aperte, senza alcuna pretesa di esaustività.
È opportuno rammentare che il trasferimento dei risultati dalla ricerca scientifico-tecnologica alla pratica clinica richiede una validazione clinica estesa sia per soddisfare i vincoli regolatori che per quantificare il beneficio clinico. Da questo punto di vista, la radiologia, e la medicina in generale, si differenzia in maniera significativa da altri campi di applicazione dell’IA.
In un’epoca in cui lo sviluppo tecnologico è sempre più veloce, diventa sempre più importante bilanciare attentamente le opportunità e i rischi del trasferimento tecnologico.
In questa direzione operano numerose iniziative sia da parte di organizzazioni scientifiche che da parte di enti regolatori come la Food & Drug Administration.

Relatrice:
Lia MORRA, PhD in Ingegneria Informatica, fa parte del Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino. Ha 10+ anni di esperienza in ambito healthcare maturata in ambito industriale come ricercatore e successivamente Direttore della Ricerca per l’azienda torinese im3D.

Per chi vorrà partecipare live al seminario sarà possibile accedere da computer, tablet o smartphone alla conference call attraverso questo link.

Per partecipare alla riunione potrebbe rivelarsi necessario installare il client di GoToMeeting attraverso questo link.

Per chi non vorrà o non potrà partecipare alla conference call sarà possibile, come di consueto, seguire il seminario live via web sul canale YouTube del Centro Nexa a questo indirizzo.

Maggiori informazioni sull'incontro sono disponibili alla pagina dell'evento sul sito del Centro Nexa.