Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
10-16 ottobre 2017

Torino Design of the City

Dal 10 al 16 ottobre 2017 la Città di Torino promuove Torino Design of the City, una settimana di eventi, meeting, workshop, esposizioni e tour dedicati al design e organizzati nei luoghi strategici della città che stanno vivendo il fenomeno della rigenerazione urbana.

10 ottobre
POLITECNICO A PORTE APERTE. Design a tutte le scale.
Live Project Studios per studenti medi
Promosso dal DAD – Dipartimento di Architettura e Design in collaborazione con il DISMA - Dipartimento di Scienze Matematiche "G. L. Lagrange"
Castello del Valentino, viale Mattioli 39, Torino
Ore 10,00-13,00

Attività per studenti delle Scuole Secondarie Superiori (4 – 5° anno).
Introduzione, tour del campus e
workshop: Esplorare, indagare e progettare la geometria delle superfici voltate.

Maggiori info: http://www.torinodesigncity.it/sessions/politecnico-a-porte-aperte/

10 ottobre 2017
LIVING LAB VIA SACCHI

9,30 – 13,00
Dopo Lavoro Ferroviario, via Sacchi 63, Torino
14,00 – 18,30
Design for the city, temporary space, via Sacchi 56 i-h, Torino

Seminario e Laboratorio di sperimentazione sul riuso temporaneo, l’attrezzatura, l’immagine, il local brand legato al design e all’industria creativa per l’asse commerciale in decremento fisico-culturale e socio-economico di via Sacchi a Torino.
Nella prospettiva di public engagement, il Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design DAD – promuove il Living Lab per prefigurare primi scenari su via Sacchi come “via della creatività” e costituire il riferimento di metodo e di tecniche, per altri casi studio. La fase di Seminario prevede la conoscenza e il dialogo multidisciplinare in termini di analisi storica delle architetture e di rilievo, di analisi socio-culturale del contesto e delle prospettive, con contributi letterari, artistici, testimoniali sulla via e il quartiere. Il Living Lab intende stimolare, attraverso la fase di workshop, visioni e prospettive, da nuove funzioni a modi di attrezzatura degli spazi, alla costruzione di un’immagine coordinata per la comunicazione locale, attraverso il co-design di esperti, amministratori, associazioni, cittadini, city users e altri stakeholders. Le attività del Living Lab sono, inoltre, fnalizzate alla precisazione di un bando di concorso internazionale per la rigenerazione di via Sacchi destinato agli studenti dell’alta formazione universitaria.
Living Lab 2017 è nell’ambito di VIA SACCHI DESIGN PER LA RIGENERAZIONE URBANA / DESIGN FOR URBAN REGENERATION (10-30 ottobre 2017), manifestazione coordinata da Fondazione

Maggiori info: http://www.torinodesigncity.it/sessions/design-lab-cantiere-del-progetto/

11 ottobre 2017
DESIGN LAB – CANTIERE DEL PROGETTO
16,30 Circolo del Design, via Giolitti 26/A, Torino

Seminario sul design partecipato promosso dalla Città di Torino in cooperazione con il Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design - DAD, il Circolo del Design di Torino e la Rete delle Case del Quartiere
L’obiettivo dell’incontro, seminario e workshop, è quello di creare uno spazio di ricerca e di azione dove sperimentare un metodo adattivo per il co-design e il design diffuso nel territorio cittadino attraverso le diverse Case del Quartiere, aprendo alla divulgazione dei metodi progettuali e al potenziamento della progettazione partecipata a partire da spazi pubblici di quartiere, con il coinvolgimento delle realtà locali.

Maggiori info: http://www.torinodesigncity.it/sessions/design-lab-cantiere-del-progetto/

TO-MAKE: MAKERS E NEW SERIALS
14.30 - 16.30 alle 14.00
Torino Incontra, Sala Giolitti, via Nino Costa 8, Torino

Il fenomeno dei Makers, diffusosi con le nuove tecnologie di produzione e distribuzione digitali, costituisce una nuova componente del settore del design avvicinando tecniche innovative e produzione artigianale, dando possibilità di emergere alla piccola serie e creando un nuovo tipo di produttori. Si confronteranno associazioni, iniziative e promotori che li supportano.

Partecipano:
Sara Fortunati, co-founder Operae Independent Design Fair.
Cesare Castelli, Presidente Associazione Milano Makers.
Elena Santi, Open Design Italia.
Bruce Sterling, scrittore, Casa Jasmina.
Alba Cappellieri, Politecnico di Milano, Direttore del Museo del Gioiello di Vicenza.
Francesca Gambetta, Compagnia di San Paolo.
Modera Fabrizio Valpreda, Politecnico di Torino.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Iscriviti su Eventbrite cliccando su questo link: https://goo.gl/yqg3ea
per info: tdc.secretary@spin-to.it

12 ottobre 2017
DESIGN FOR THE CITY: DESIGN FOR CITIZENS
9,00 – 17,30
Aula Magna Cavallerizza Reale, via Verdi 9, Torino

Incontro organizzato dalla Città in collaborazione con il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino e DESIS sul tema delle relazioni fra città e design.

Tema dell’incontro è il percorso che ha portato ad avvicinare il Design alla Città. Un percorso di cui Torino è protagonista da quando è stata la prima World Design Capital nel 2008, fino alla candidatura UNESCO del 2014. L’iniziativa Design per la città è un altro passo in questa direzione. Il punto di partenza è la città contemporanea vista come il risultato di una costellazione di progetti di diversa scala e natura, cui partecipano una molteplicità di attori e competenze. Il design è una di queste e il suo ruolo tende a crescere. L’incontro presentata e discute alcuni casi significativi.

Maggiori info: http://www.torinodesigncity.it/sessions/design-for-the-city-design-for-citizens/

DEMOCRAZIA E DESIGN
Contributi per una democrazia progettuale
ORE 18.00

LabOratorio di San Filippo Neri - via Maria Vittoria 7/a - Torino

Le intersezioni tra democrazia e design sono molte, e sono in trasformazione: al design democratico, del secolo scorso, orientato a estendere a tutti l’accesso a prodotti e servizi di qualità, si sono affiancati altri e diversi modi con cui il design contemporaneo può oggi contribuire alla difesa e alla rigenerazione della democrazia.

La tavola rotonda discuterà queste possibilità mettendo a fuoco l’idea di una democrazia progettuale, intesa come una democrazia rigenerata dalla varietà e dal dinamismo di progetti che in essa hanno luogo, cui il design esperto può in diversi modi contribuire.

In un momento in cui la democrazia è in crisi e sotto attacco a livello mondiale, questo evento è anche animato da un senso di urgenza e si propone anche come un contributo che Torino Design Week e World Design Organization vogliono dare a Stand UP for Democracy: un’iniziativa internazionale tesa a catalizzare risorse progettuali su questo tema.

Intervengono:
Ezio Manzini, DESIS
Stefano Maffei, Politecnico di Milano
Fabrizio Barbiero, Torino Social Innovation
Luisa Bocchietto, WDO
Francesco De Biase, Città di Torino
Cristian Campagnaro, Politecnico di Torino
Tiziana Ciampolini, S-Nodi
Virginia Tassinari, LUCA School of Arts

Maggiori info: http://www.torinodesigncity.it/sessions/democrazia-e-design/

16 ottobre 2017
TORINO: THE SIGN OF THE CITY
10,30 – 13,30
Aula Magna Cavallerizza Reale, via Verdi 9, Torino

Giornata conclusiva di Torino Design Of The City con la restituzione dei risultati dei talk della settimana.
Final Day of Turin Design of The City with the report of discussion results of the week.
Individuazione di linee guida di azione per il futuro derivanti dalle riflessioni emerse dalla Design Week e dalla GA di World Design Organization.
Presentation of action guidelines for the future, inspired by the reflections during the Design Week and the GA of the World Design Organization.
Apertura dei lavori a cura di:
Chiara Appendino, Sindaca della Città di Torino
Francesca Leon, Assessora alla Cultura della Città di Torino
Antonella Parigi, Assessore alla Cultura della Regione Piemonte
Luisa Bocchietto, Presidente World Design Organization
Report lavori dei talk della settimana:
Riccardo Balbo per TO-Move: Design For Mobility
Cecilia Cognigni per Thinking the Library for the city
Cesar Mendoza per TO-Make Design for Innovation
Fabrizio Valpreda per TO-Make: Makers e new serials
Ezio Manzini per Design for the City: Design for Citizens
Claudio Germak e Stefano Maffei per Design for the City: Design for citizens
Rossella Maspoli per Design e partecipazione
Luisa Bocchietto per Design for Heritage: Design like a tool
Germano Paini per Design for Heritage: Titolarità culturale
Germano Tagliasacchi per Via Sacchi – la via del Design
Modera: Michael Thomson, CEO Design Connect
Coordina Francesco De Biase, Dirigente Servizio Arti Visive, Cinema, Teatro della Città di Torino
Alla presenza di:
Guido Montanari, Vicesindaco della Città di Torino
Maria Lapietra, Assessora alla Viabilità e ai Trasporti Città di Torino
Federica Patti, Assessora all’Istruzione e all’Edilizia scolastica Città di Torino
Paola Pisano, Assessora all’Innovazione e partecipazione Città di Torino
Alberto Sacco, Assessore al Commercio e Turismo Città di Torino
Alberto Unia, Assessore all’Ambiente Città di Torino
Matteo Bagnasco, Responsabile area innovazione culturale – Compagnia di San Paolo
Giovanni Quaglia, Presidente Fondazione CRT
Vincenzo Ilotte, Presidente Camera di commercio di Torino
Gian Maria Ajani, Rettore Università degli Studi di Torino
Marco Gilli, Rettore del Politecnico di Torino.

Maggiori info: http://www.torinodesigncity.it/sessions/torino-the-sign-of-the-city/

Sito ufficiale "Torino Design of the City": http://www.torinodesigncity.it/

Logo della sezione

© Politecnico di Torino - Credits