Categoria: Call e bandi
Stato: Corrente

Arti Factory

Che cos’è Estrazione dei Talenti
Con l’intervento Estrazione dei Talenti la Regione Puglia, attraverso ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione), finanzia percorsi personalizzati di accompagnamento e accelerazione rivolti a Team di aspiranti imprenditori innovativi nell’ambito delle aree prioritarie di innovazione indicate dalla Strategia regionale per la Ricerca e l’Innovazione. Con un primo avviso pubblico sono state selezionate le Factory, raggruppamenti di soggetti pubblici e privati che trasferiranno competenze e know-how ai Team, secondo i migliori standard dell’accelerazione d’impresa. Tra le Factory selezionate risulta esserci “ARTI Factory”, di cui ItaliaCamp è capofila, focalizzata sulla “Manifattura Sostenibile”.

Che cos’è ARTI Factory
ARTI Factory è un raggruppamento di 11 partner attivi a livello locale, nazionale e internazionale, con soggetto capofila ItaliaCamp Srl. ARTI Factory sarà attiva nell'area di specializzazione "Manifattura sostenibile" attraverso l'implementazione di un programma di interventi basato sulla metodologia Lean Startup strutturato in 6 mesi con specifici deliverable mensili. Durante tutto il percorso verranno utilizzati degli Strumenti innovativi come ad es. lo “Startup box” (testato su oltre 750 startup e 150 corporate) che integra metodologie e best practice internazionali o il “Portale delle Idee” che permette di entrare in un network di ideatori, imprese, acceleratori, start up e investitori interessati alla valorizzazione della migliore innovazione.
Gli 11 partner che formano la Factory sono: Meta Ventures, Imapct Hub Roma, TIM W CAP, Fondazione Mondo Digitale, Mind The Brindge, The Qube, Work In Progress, Dhitech, Aforisma, ISS Majorana e Associazione ItaliaCamp.
I Team verranno seguiti durante tutto il percorso da esperti con competenze multidisciplinari (Imprenditori, Formatori, Innovation Manager, Venture Capitalist, Esperti di Digital Manufacturing, Progettazione Sostenibile e Social Impact Analyst) che daranno loro l’opportunità di delineare una vera e propria idea imprenditoriale

Come si struttura il percorso
Il percorso, che si svolgerà in modalità di formazione a distanza, prevede delle:
· Sessioni comuni di accompagnamento, con l’obiettivo di inquadrare dei temi fondamentali con casi di
studio e pitch session, della durata di 40 ore da effettuare con il coinvolgimento di Esperti (Coatch) e del Team;
· Sessioni taylor made, con l’obiettivo di creare dei veri e propri laboratori d’impresa con simulazioni operative e toolkit per la crescita e il monitoraggio costante del business development, della durata di 260 ore con il coinvolgimento di Esperti (Tutor + Mentor) e del Team.
Alla fine del percorso è previsto un Investo Day utile per presentare l’idea di impresa a investitori, business
angels, venture capitalist e stakeholder nazionali e territoriali interessati.

A chi è rivolto il percorso
Potranno candidarsi Team composti da un minimo di 3 persone provenienti da tutta Italia, o residenti all’estero in uno dei Paesi Membri dell’UE, occupati o disoccupati, maggiori di 18 anni.

Come candidarsi
I Team che desiderano partecipare al programma dovranno candidare la propria idea/progetto a questo indirizzo.