Categoria: Altri Eventi
Stato: Archiviata
8 Settembre 2020 - ore 09:00 ONLINE

DUE PUNTI - Festival diffuso su cibo, ecosistemi e cultura | "Allevare le razze locali: conosciamo il valore generato dalla tutela della biodiversità?"

Ogni due martedí su Facebook

Il Festival Due Punti è un’iniziativa di public engagement organizzata dal Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie e quello di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne.

L’iniziativa si apre con una prima fase, chiamata Due Punti ON AIR, inaugurata martedí 16 giugno 2020
Dal mattino alla sera, ogni due martedì, la pagina Facebook @DuePuntiFestival si popola di proposte a cui partecipare in diretta o da godersi comodamente in streaming: degustazioni, giochi, interventi in diretta per porre domande a autori, ricercatori e produttori, quiz con immagini ad elevato ingrandimento, cacce al tesoro per i piú piccoli, consigli di lettura e film.
Vengono affrontate alcune delle tematiche ambientali, sociali e culturali che ruotano intorno alla produzione e al consumo di cibo: i molti significati che la parola sostenibilità può assumere, le profonde ricadute che il global heating sta generando sulle filiere agroalimentari e forestali, il modo contemporaneo di concepire la relazione con gli ecosistemi di cui siamo parte.


Una seconda fase off-line del Festival avrà inizio nella primavera del 2021 e si svilupperà all’interno del Campus AgroVet di Grugliasco e del Complesso Aldo Moro di Torino.
Due Punti Festival per la Notte dei Ricercatori 2020
Tra gli appuntamenti di martedì 8 settembre 2020, è in programma l'incontro "Allevare le razze locali: conosciamo il valore generato dalla tutela della biodiversità?": il prof. Riccardo Fortina, docente presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (Disafa Unito) e fondatore dell'associazione RARE (Razze Autoctone e Rischio di Estinzione) dialoga in diretta Facebook con il prof. Damiano Cortese, docente di economia aziendale presso il Dipartimento di Lingue e letterature straniere e culture moderne dove si occupa di nuovi modelli di impresa applicati al food system al turismo sostenibile.
Il pubblico potrà intervenire in diretta, attraverso la chat della diretta.

Segui l'evento su Facebook


___________________________________________________________________________________________________
L'iniziativa fa parte di Aspettando la Notte, il programma di avvicinamento alla Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020. In particolare, approfondisce i temi della tutela della biodiversità animale e della cura del territorio, con l’obiettivo di generare modelli sostenibili di produzione e consumo, centrali negli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile n. 15 (Vita sulla terra) e n. 12 (Consumo e produzione responsabili) dell'Agenda ONU 2030.