Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
18 settembre 2020 - dalle ore 9.30 ONLINE

Montagne attive

Sulla piattaforma Zoom

Tutto pronto per il Convegno Montagne Attive del 18 settembre 2020: oltre una trentina i poster ricevuti, con una varietà di progetti di rinascita delle valli montane che ben fotografano il momento positivo vissuto dalle Aree interne del nostro Paese.

I contributi, arrivati da tutta Italia, sono stati divisi in quattro sezioni tematiche:

  • “La montagna resiliente, nuovi modi di pensare e produrre”,
  • “Fare cultura e in-formazione nella montagna che cambia”,
  • “Ripensare la valorizzazione e la fruizione dell’ambiente e dei paesaggi montani”,
  • “Cittadinanza attiva e beni comuni”.

Le quattro sezioni tematiche saranno coordinate rispettivamente da:
  • Anna Giorgi (Unimont Polo di Edolo),
  • Maria Chiara Cattaneo (Università Cattolica di Milano),
  • Massimo Sargolini (Università degli studi di Camerino),
  • Filippo Tantillo (Esperto Aree interne).

Il Convegno Montagne Attive, organizzato dall’Associazione Dislivelli e dal Dipartimento DIST del Politecnico e Università di Torino, in collaborazione con Uncem Nazionale e Fondazione Montagne Italia, all'interno del quadro dell'iniziativa Climbing for Climate della Rete delle Università Sostenibili per motivi di sicurezza si terrà on line, su piattaforma Zoom, dalle ore 9,30 alle ore 13,00 di venerdì 18 settembre.

Oltre ai saluti istituzionali e all’introduzione ai lavori, a cura delle realtà organizzatrici, ci saranno gli interventi di: Luca Mercalli (Società meteorologica italiana), Marco Onida (DG Ambiente Commissione Europa), Elena Bottasso (Centro Studi Fondazione Crt), Dimitri De Vita (Città Metropolitana di Torino).

L’evento si potrà seguire sulla piattaforma Zoom a questo indirizzo (meeting ID: 837 4023 5668 – passcode: 684957)

Info: montagneattive@gmail.com