Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
Da marzo a maggio 2021 ONLINE

Liberalizzazione del mercato dei trasporti, gare e concorrenza. Il ruolo del Contract management

Sulla piattaforma del Politecnico (BigBlueButton)

La crescente liberalizzazione del mercato dei trasporti si colloca nel quadro dell’attuale politica economica ed internazionale dei trasporti e nell’ambito del quadro giuridico ed istituzionale dei diversi modi di trasporto in Europa. In seguito alla liberalizzazione del trasporto aereo e del trasporto merci, il trasporto pubblico locale è ormai soggetto anch’esso alle gare per la fornitura dei servizi. Inoltre, dal 2020, sono state liberalizzate le tratte nazionali dell’alta velocità e, dal 2023, si apriranno alla concorrenza anche le tratte di servizio pubblico, con eccezioni ma sotto condizione per quelle non remunerative. Infine, nel 2033 si porrà fine a tutti i contratti oggi in essere. L’apertura dei mercati a livello mondiale pone delle sfide alle aziende sia in fase di preparazione della gara sia in quella di gestione del contratto.

Il Contract Management è, oggi, una competenza specialistica curricolare sempre più richiesta dalle aziende operanti su grandi commesse sia in ambito domestico sia internazionale.

Workshop: 40 ore

Crediti: il numero di CFU sarà definito da ogni Collegio di Corso di Studi

Calendario: 24 Marzo 2021 | 8, 9, 14, 21, 28 Aprile 2021 | 7, 25, 26 Maggio 2021

Sulla piattaforma didattica del Politecnico (BigBlueButton) in modalità virtual classroom.

Il corso sarà tenuto da esperti di alto livello, con reputazione internazionale sui temi del workshop, provenienti da
Leonardo, Thales, Hitachi Rail, Almaviva, ADR Center and Partner at Studio Legale Gabellini & Associati.

Registrazione al workshop entro il 17 marzo 2021

Inviare mail di iscrizione all'indirizzo RegistrazioneWorkshopPronello@outlook.com

Coordinatore Scientifico: Prof. Cristina Pronello

Docenti: Marco Bardazzi, Domenico Coiro, Rachele Gabellini, Manuel Giros, Alessandro Mannelli, Flavio Petrilli, Cristina Pronello, Stefania Tafuri, Dario Zimmard