Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
14 maggio 2021 - ore 14,30 ONLINE

Da QGIS a BlenderGIS e ritorno

Webinar del ciclo "Workshop Spaziali" organizzato da GEAM & GFOSS.it con la collaborazione scientifica del DIATI.

In questo webinar sarà presentata una introduzione alle potenzialità di gestione di dati 2D e 3D con QGIS, Blender e BlenderGIS e sarà illustrato come preparare i layer su GIS, come gestire i file OBJ in Blender e come riportare i dati da BlenderGIS a QGIS.

Relatore - Luca Mandolesi, socio fondatore della ditta adArte Srl di Rimini, si è laureato in archeologia medievale presso all’Università di Siena e si occupa di scavi archeologici, ricognizioni, musealizzazioni e pubblicazioni, con particolare attenzione all'ambito dello sviluppo di soluzioni informatiche free & open source.
È responsabile del progetto open source pyArchInit, un plugin per QGIS per la gestione in ambiente GIS dei dati di scavo e ha insegnato in vari corsi legati all'uso di GIS nella gestione dei dati dei beni culturali e piattaforme GIS open source.
Da vari anni si occupa anche di soluzioni e flussi di lavoro per tecniche di rilievo GNSS, Structure From Motion, QGIS e mondo 3D con Blender e BlenderGIS.

Questo webinar fa parte dei "Workshop Spaziali per non avere paura dell'open source", un ciclo di eventi dal 13.11.2020 al 14.05.2021 con la collaborazione scientifica del DIATI .

Le iscrizioni vanno effettuate con la compilazione del modulo scaricabile al link