Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
21 settembre 2021 - ore 15,00 ONLINE

La resilienza del patrimonio culturale italiano e le nuove sfide digitali

Nel periodo più critico della storia recente, l’heritage culturale italiano ha stretto una vera e propria alleanza con i cittadini, offrendo loro una ricca fioritura di esperienze innovative.
Il webinar dà la parola al Ministro della cultura, a fondazioni, istituzioni culturali e museali per dialogare sul patrimonio di iniziative virtuali nate nel nostro paese, che per primo in Europa ha affrontato la chiusura dei luoghi fisici e trasformato in chiave inedita la narrazione del proprio patrimonio artistico, storico, paesaggistico e della cultura in senso ampio.

La pandemia, il lungo confinamento in casa e il distanziamento sociale hanno rappresentato un momento critico per il patrimonio culturale e al tempo stesso una verifica e una sfida.
A dispetto dei ritardi della digitalizzazione in Italia, sono nate molte iniziative per una offerta culturale e una fruizione del mondo heritage in modalità digitale.
Nel tempo lungo e della diffusione del Coronavirus e nelle varie fasi del lockdown che si stanno attraversando, diversi soggetti pubblici e privati hanno creato formati culturali nuovi e digitali e sperimentato diverse possibilità di uso dello spazio pubblico.

Il gruppo di lavoro Mnemonic del Dipartimento interateneo DIST - Politecnico di Torino/Università di Torino - ha ideato un atlante italiano di resilienza culturale che mappa e mette in rete questo ricco patrimonio di esperienze, di cui è possibile reperire maggiori informazioni al seguente link.

Oltre a rappresentare per il paese una leva di promozione turistica ed economica, l’heritage ha stretto una vera e propria alleanza con i cittadini nel periodo più critico della storia recente. Entrando nelle loro case, la cultura ha rafforzato il potenziale di resilienza e di integrazione sociale delle persone, in un costante, virtuoso rimando dal mondo virtuale all’esperienza nei luoghi.

L'evento si terrà online il 21 settembre 2021 dalle ore 15,00 alle ore 17,00.
È possibile registrarsi all'evento a partire dal seguente link.