Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
Dal 1 dicembre 2021 al 26 gennaio 2022

Boito architetto archivio digitale

​Galleria del Progetto - Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni - Politecnico di Milano

Dal 1 dicembre 2021 al 26 gennaio 2022, presso la Galleria del Progetto della Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano si terrà la mostra "Boito architetto archivio digitale".

Il progetto "Boito Architetto Archivio Digitale" è nato dal consorzio tra Politecnico di Torino, Politecnico di Milano e Accademia di Brera.

Il Politecnico di Torino insieme all'Area Cultura e Sistema Bibliotecario ha partecipato alla prima fase del progetto con l'opera di digitalizzazione e riconoscimento ottico della rivista governativa diretta da Camillo Boito "Arte Italiana Decorativa e Industriale"
(1884-1911), organo di divulgazione istituzionale centrale nel dibattito architettonico sul sistema delle arti.
I contributi scientifici sono di Sergio Pace, referente del Rettore per i servizi bibliotecari, archivistici e museali, e Annalisa B. Pesando, DAD - Politecnico di Torino.

La conferenza di inaugurazione della mostra si terrà mercoledì 1 dicembre 2021 alle ore 16,00 con una lectio del Professor Paolo Portoghesi.
Sarà possibile seguire la conferenza al seguente link.

“Boito architetto archivio digitale” è un progetto di ricerca che ha come obiettivo la riconsiderazione del ruolo svolto da Boito nella cultura del progetto e nella formazione della cosiddetta Scuola di Milano; l’incubazione di un archivio digitale che raccolga i materiali sparsi in sedi, ambiti, enti e istituzioni diverse, nonché le pubblicazioni e le ricerche in corso, a partire dalla rivista “Arte Italiana Decorativa e Industriale”(AIDI).

Il “Progetto Boito architetto archivio digitale” vuole essere un ponte tra l’origine della Scuola di Milano in architettura, l’archeologia dell’industria artistica italiana e i nuovi scenari del New European Bauhaus.

Tesi della mostra e dell’archivio digitale è di riportare la multiforme attività di Camillo Boito dentro la dimensione culturale del progetto di architettura, come catalizzatore di una galassia che comprende “unità delle arti”, istituzioni formative e civili, soggetti produttivi del “saper fare”.

Comitato scientifico:

  • Sandro Scarrocchia, Coordinatore del Comitato scientifico - Politecnico di Milano
  • Luca Monica, Responsabile scientifico, Politecnico di Milano - Dipartimento ABC
  • Federico Bucci, Politecnico di Milano - Archivi e Sistema bibliotecario
  • Marco Biraghi, Politecnico di Milano - Scuola AUIC
  • Federico Brunetti, Politecnico di Milano - Dipartimento di Design
  • Maria Canella, Università Statale di Milano
  • Alberto Giorgio Cassani, Accademia di Belle Arti di Venezia
  • Stefano Cusatelli, Politecnico di Milano
  • Maria Pompeiana Iarossi, Politecnico di Milano - Dipartimento ABC
  • Sergio Pace, Politecnico di Torino - Servizi bibliotecari, archivistici e museali
  • Annalisa Barbara Pesando, Politecnico di Torino
  • Stefano Pizzi, Accademia di Belle Arti di Brera
  • Valter Rosa, Accademia di Belle Arti di Brera - Archivio Storico
  • Ilaria Valente, Politecnico di Milano - Scuola AUIC
  • Francesca Valli, Accademia di Belle Arti di Brera
Per maggiori informazioni, visitare il sito web.