Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
25 novembre 2021 - ore 16,00

MPAI & ARISK: Compressione e comprensione dei dati aziendali attraverso l’intelligenza artificiale

MPAI – organizzazione internazionale per lo sviluppo di standard di codifica dei dati basati sull'intelligenza artificiale – ha sviluppato uno standard chiamato MPAI-CUI (Compression and Understanding of Financial Data), che consente di valutare un'azienda dai suoi dati finanziari, di governance e di rischio sfruttando l’intelligenza artificiale.

La novità di MPAI-CUI sta nella sua capacità di analizzare, attraverso l'intelligenza artificiale, la mole di dati richiesti dalle normative ed estrarre gli elementi informativi più rilevanti. Inoltre, rispetto alle tecniche all'avanguardia che prevedono la performance di un'azienda, MPAI-CUI consente di estendere l'orizzonte temporale della previsione, estensione fondamentale per consentire ai manager di prendere decisioni consapevoli e accurate con l’intento di preservare la continuità aziendale.

MPAI-CUI può essere applicato in un’ampia varietà di contesti e per capirne meglio le potenzialità è utile indicare brevemente due esempi applicativi, come:

  • Supportare il consiglio di amministrazione della società nell'implementazione di strategie efficienti. Un'azienda può analizzare la propria performance finanziaria, individuando con anni di anticipo possibili indizi di crisi o rischio di fallimento. Può aiutare il consiglio di amministrazione e i decisori a prendere le decisioni giuste per evitare queste situazioni, condurre analisi ipotetiche e consentire di ideare strategie efficienti;
  • Valutare la salute finanziaria delle aziende che richiedono un aiuto finanziario. Un istituto finanziario che riceve una richiesta di aiuto finanziario da un'azienda in difficoltà, può accedere ai dati finanziari e organizzativi dell'azienda ed effettuare una valutazione basata sull'intelligenza artificiale, nonché una previsione delle prestazioni future dell'azienda. Questo aiuta l'istituto finanziario a prendere la decisione giusta se finanziare quella società o meno, sulla base di una visione ampia della sua situazione;
Per comprendere al meglio il funzionamento dello standard e promuovere il suo potenziale di utilizzo MPAI organizza un workshop pubblico dove sarà possibile vedere la piattaforma in azione attraverso una demo.

L'evento si terrà il 25 novembre 2021 alle 15,00 UTC (ore 16,00 italiane) al seguente link.

Programma:
  • Introduzione – Leonardo Chiariglione (noto internazionalmente per essere l’ideatore e leader del gruppo MPEG che ha prodotto lo standard MP3 su tutti) introdurrà MPAI, la mission dell’organizzazione, cosa è stato fatto e i piani futuri
  • Standard MPAI-CUI – Guido Perboli, docente del Politecnico di Torino, esporrà lo standard, dal processo che ha portato alla sua creazione ad un caso applicativo che ha coinvolto la Regione Piemonte
  • Demo – Luca Ligabue, ingegnere, illustrerà la demo della piattaforma dove verranno analizzate e valutate un insieme di società anonime
  • Domande e risposte