Categoria: Seminari e Convegni
Stato: Archiviata
19 - 20 gennaio 2022

Il paesaggio montano dalle Alpi cuneesi ai Pirenei: crocevia di culture, popoli e tradizioni

Sulla piattaforma Webex

Il convegno, internazionale e multidisciplinare, affronta il tema del paesaggio montano dell’area geografica compresa tra le Alpi cuneesi e i Pirenei, concepito non soltanto come documento della memoria ma anche, e soprattutto, come fattore di connessione tra le popolazioni montane che vi risiedono, come luogo di scambio di culture diverse e tradizioni e come matrice di una nuova comunità transfrontaliera.

Il suo scopo è quello di evidenziare come il comune paesaggio montano possa costituire l’occasione per la nascita di una identità territoriale condivisa e allargata. Il risultato atteso è, pertanto, la costruzione di una nuova consapevolezza del paesaggio montano non più circoscritto alle singole aree geografiche di appartenenza e ai confini nazionali ma basato su una nuova concezione dello stesso inteso come network di idee, progetti e iniziative: per la nascita di una cultura del paesaggio montano in grado di valorizzare e promuovere quelle aree geografiche.

È possibile partecipare all'evento iscrivendosi al seguente link.

Comitato scientifico:

  • Carmelina Concilio
  • Leonardo Di Mauro
  • Rafael Gil Salinas
  • Concepción Lomba Serrano
  • Giuseppe Noto
  • Veronica Orazi
  • Antonio Romano
  • Isabella Valente

Responsabilità scientifica e organizzativa:
  • Anna Ciotta

Segreteria tecnica:
  • Luca Giovanni Arese
  • Maria Pia Giuffrida
  • Paola Guerreschi
  • Luisa Montobbio
  • Simona Protopapa
  • Stefano Vannicelli