The AISU Lectures

The AISU Lectures. Precisazioni sulla storia urbana e le sue geografie culturali/Bringing into focus urban history and its cultural geographies sono un consesso itinerante online lungo il corso del 2021. Alcuni brillanti studiosi di diversi paesi animeranno con lezioni magistrali, da qui a dicembre, il programma delle AISU Lectures per riflettere e discutere insieme intorno alla storia urbana. AISU festeggia in questo modo i suoi 20 anni di vita.

Di cosa parliamo quando parliamo di storia urbana? Parafrasando il titolo di un noto romanzo di Raymond Carver e traendo profitto dall’esperienza della nostra riflessione intorno alla città globale nel IX Congresso - volume di imminente pubblicazione - traggono evidenza alcune domande sulla diversità e ricchezza non solo delle città, ma anche delle traiettorie e dei contesti in cui si svolge la ricerca di AISU. Si tratta di questioni rilevanti, che si uniscono alla necessità di considerare in che modo la ricerca si rapporti rispetto alle sfide attuali della città e della società. La complessità dei cambiamenti recenti, l’introduzione di nuovi strumenti, una maggiore consapevolezza di un punto di vista post coloniale, sono solo una parte degli aspetti che richiedono alcune precisazioni sulla storia urbana.

Le AISU Lectures vogliono essere un’occasione per riflettere e discutere con interventi programmati intorno a tale varietà e ricchezza dei temi e dei punti e dei modi di osservazione. Si tratta di un itinerario che aiuti a discutere di una storia urbana attraversata da varie prospettive disciplinari e culturali in ampi contesti. Allargando lo sguardo e moltiplicando i confronti, si potrà cominciare a tracciare alcune geografie culturali e rimettere a fuoco la storia urbana oggi.
In questi anni l’AISU è diventata un punto di riferimento importante per gli studi urbani e un’occasione di incontro per numerosi studiosi. Partendo da approcci disciplinari diversi, AISU ha incontrato continuità e interesse crescente per confrontarci su quel terreno comune offerto ai congressi.
Negli anni, l’attività culturale che l’associazione svolge si è ampliata e ha assunto una connotazione internazionale.

Questa si unisce a un'identità italiana che dà grande significato allo spazio fisico e alla sua connotazione architettonica. Il nuovo logo AISU International ha voluto restituire tale ampiezza di prospettive che caratterizza la nostra associazione: aperta, multidisciplinare, inclusiva. L’AISU intende coinvolgere in questo programma internazionale un numero ampio e diversificato di interlocutori, quindi l’evento è aperto ai soci attivi che potranno interagire e a tutti gli altri ascoltatori registrati secondo le modalità abilitate dalla piattaforma online.

 

Il programma delle AISU Lectures: 

16 settembre 2021 - ore 17,00

"Considerazioni sul pensiero urbano latinoamericano del secolo XX: idee, figure e istituzioni"

 

con Adrián Gorelik

30 settembre 2021 - ore 18,00

"Making the City Mobile: Urban History and the Mobilities Turn"

 

con Simon Gunn

11 ottobre 2021 - ore 18,00

"Between Transparency and Fiction: Photographs of U.S. Infrastructural Construction and Recovery"

 

con Miriam Paeslack

21 ottobre 2021 - ore 18,00

"How a disused late-Victorian Market is finding a new purpose for the people of London"

 

con Sharon Ament

4 novembre 2021 - ore 18,00

"The formation of urban centers in the Italian colonization zone in southern Brazil"

 

con Vania Herédia

11 novembre 2021 - ore 17,00

"The City as a Site for Gender Performance and Policing"

 

con Sarah Deutsch

20 novembre 2021 - ore 10,00

"New trends in the study of urban history in Japan"                                                                                     

 

con Hidenobu Jinnai

2 dicembre 2021 - ore 18,00

"European Urban History and the Value of Studying Urban Regions"                                        

 

con Peter Clark

Aggiornamenti e arricchimenti sul sito internet di AISU e sui social media.