Categoria: Call e bandi
Stato: Archiviata

La nuova Notte: una settimana di giochi, talk ed esperimenti on air!

In questa situazione straordinaria Torino ha accolto l'invito a fare la sua parte disegnando un evento responsabile: ricercatrici e ricercatori incontreranno il pubblico negli spazi virtuali che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi cogliendo l’opportunità per sperimentare nuove forme di dialogo e di coinvolgimento.

La nuova Notte Europea della Ricercatrici e dei Ricercatori sarà uno strumento di educazione con una programmazione dedicata alle scuole, dalle primarie alle secondarie di II grado; informazione e intrattenimento per il grande pubblico con format speciali pensati in collaborazione con artisti/e e professionisti/e della divulgazione scientifica; e non ultimo sostegno alla cultura: è previsto infatti un gioco a premi che renderà la Notte un'occasione per "vincere cultura" in un momento economicamente non facile per giovani e famiglie.
Scopri la Notte dei goal!

Il programma dettagliato sarà presto online e intanto ecco un’anticipazione di quello che succederà a partire dal 23 novembre 2020 sui canali di Sharper Torino:

  • Good Morning Torino, una settimana di matinée dal 23 al e 27 novembre in streaming video. Sono giochi, quiz, esperimenti, conferenze e dibattiti proposti dai gruppi di ricerca per le scuole primarie e secondarie di I e II grado.
  • La Maratona della ricerca, tre pomeriggi - 26, 27 e 28 novembre - alla scoperta della bellezza della ricerca scientifica, tecnologica, sociale e umanistica! Ricercatrici e ricercatori si susseguiranno per raccontare il loro lavoro, mentre i conduttori li sfideranno a rispondere a domande bizzarre, a sfatare miti, bufale o stereotipi su particolari temi e sulla scienza in generale, sul processo di prove ed errori che porta alla conquista di nuove conoscenze.
  • Finestre sulla ricerca è una playlist di video on demand a partire dal 23 novembre attraverso i quali si entrerà nei laboratori, nei musei e vedremo ricercatrici e ricercatori alle prese con i loro strumenti e oggetti di studio. Chiunque avesse poi domande e curiosità potrà chiacchierare direttamente con loro il 27 novembre in chat!
  • SalTo Notte: il Salone Internazionale del Libro incontra la Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori in un talk multidisciplinare. Ricerca, arte e letteratura si uniscono per guidarci con fiducia verso il futuro.

Il palinsesto è inoltre arricchito dalle iniziative proposte da Enti e Associazioni culturali del territorio. Scoprile tutte su
www.sharper-night.it/sharper-torino


I temi. La XV edizione dell’evento è dedicata agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030. Inoltre Torino, ispirandosi all'aspettativa della società - inevitabilmente disattesa - di ricevere dalla scienza risposte immediate, totali e risolutive all’emergenza COVID-19, invita ricercatrici e ricercatori a cogliere l’opportunità della Notte per raccontare come l'incedere per passi incerti sia proprio della ricerca e come da questo modo di procedere derivi la grande forza della conoscenza scientifica.

La Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020 a Torino è progettata e organizzata da Università e Politecnico. L’iniziativa fa parte del progetto Sharper - SHAring Researchers’ Passion for Evolving Responsibilities.