Categoria: Altri Eventi
Stato: Archiviata
21 novembre 2020 - dalle ore 10.00 ONLINE

RSA, un dialogo fra il mondo della salute e dell’edilizia

Sulla piattaforma Zoom

Le residenze per anziani spesso sono luoghi non adeguati a garantire una degenza serena. Perché?
In primis, in quanto ambienti confinati, sono anche 10 volte più inquinati rispetto all’outdoor.
Inoltre la disposizione degli spazi interni alle RSA il più delle volte non è progettata pensando alle condizioni di benessere e alle esigenze delle persone che accolgono.

L’architettura può interagire con la salute fisica e il benessere psicologico degli anziani: in che modo?
Gestori, medici, infermieri: come possono adeguare gli spazi e renderli sicuri in epoca Covid?
Architetti e progettisti: come possono concepire o ripensare le strutture?
Quale sarà nel futuro l’evoluzione del modello delle RSA?
Con medici e progettisti il seminario cercherà di rispondere a queste domande e molte altre.

Gli esperti
Maurizio Grandi, specialista in Oncologia e Immunoematologia.
Albert March, primario di Geriatria Ospedale di Bolzano.
Lorenzo Angelone, direttore sanitario Città della Scienza e della Salute Torino.
Leopoldo Busa, architetto e ideatore del sistema di certificazione Bio-Safe.
Lucio Lecchini, esperto di illuminotecnica.
Mauro Frate, progettista e docente a contratto presso IUAV Venezia.
Stefano Capolongo, architetto e dottore in Sanità Pubblica, direttore ABC Politecnico di Milano.
Natalia Fumagalli, P.I. del progetto “Green space for active living: older adults’ perspective”
Monica Botta, progettista di Healing Garden.

Le istituzioni
Antonino M. Cotroneo
, presidente AIP Piemonte e Vda.
Thomas Mur, direttore Fiera Bolzano.
Carlo Ostorero, Politecnico di Torino, in rappresentanza del partenariato universitario CNT-Apps.
Tommaso Diego Voci, fondatore, rappresentante legale e past president ACSA.

I moderatori
Francesca Corsini, giornalista.
Andrea Dell’Orto, esperto di comunicazione.
Daniela Dirceo, giornalista.
Maria Chiara Voci, giornalista.

Il seminario si svolgerà sulla piattaforma Zoom.
Per iscriversi al webinar gratuito: la modalità è la stessa per tutti. In fase di iscrizione sarà richiesto di specificare la propria professione. Seminario accreditato ai fini della formazione continua per medici e personale sanitario, concede 4,5 crediti.

Maggiori informazioni sul sito del seminario