Categoria: Call e bandi
Stato: Archiviata
Scadenza 15 gennaio 2021

Premio "Associazione Vittime Universitarie Sisma 6 aprile 2009”, VIII edizione

Per onorare la memoria delle studentesse e degli studenti universitari vittime del terremoto di L'Aquila del 2009, l'Associazione AVUS “Vittime Universitarie Sisma 6 Aprile 2009”, l’Università degli Studi dell'Aquila e il Gran Sasso Science Institute istituiscono un premio per una/un giovane laureata/o che, nel periodo compreso tra il 1 Gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020, abbia discusso presso un ateneo italiano una tesi di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico su argomenti di carattere applicativo le cui risultanze siano direttamente e immediatamente riconducibili al seguente tema:
Aspetti ingegneristici sociali ed economici legati alla gestione del rischio sismico e alla resilienza delle popolazioni e dei territori.

Il premio consiste in un assegno del valore di 3.000 euro.

Le/gli aspiranti al premio dovranno presentare domanda di ammissione al concorso, redatta su apposito modulo scaricabile dal sito internet http://www.univaq.it (percorso: Studenti >Bandi borse di studio, stage e premi) e inviarla a mezzo raccomandata A/R entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 15 gennaio 2021, a pena di esclusione dal concorso (farà fede la data del timbro postale di ricezione) al seguente indirizzo: Università degli Studi dell'Aquila, Palazzo Camponeschi, piazza Santa Margherita 2, 67100 L'Aquila. Sul plico dovrà essere chiaramente indicata la seguente dicitura: "Domanda di partecipazione al Premio AVUS 6 Aprile 2009 – VIII Edizione 2020"

Il Premio di Laurea verrà consegnato nel corso di una cerimonia durante la quale il vincitore illustrerà la sua ricerca. Si darà comunicazione della sede prescelta per la premiazione contestualmente alla pubblicazione del decreto di approvazione atti.