Categoria: Call e bandi
Stato: Corrente
Scadenza 9 maggio 2021

Young Professionals Forum, Emerging skills for heritage conservation"

Il Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali “La Venaria Reale” (CCR) organizzerà il 1-2 luglio 2021 la seconda edizione dello “Young Professionals Forum, Emerging skills for heritage conservation”, il primo importante evento di portata internazionale volto alla crescita delle competenze e al confronto tra i professionisti del settore della conservazione dei Beni Culturali.
lo Young Professionals Forum ha fin dall'inizio registrato l’adesione in qualità̀ di partner di alcuni dei più importanti organismi internazionali (ICOM, IIC, CNR, ICCROM) e dell’Università di Torino e ha visto la partecipazione di oltre 200 persone da oltre 57 Paesi del Mondo connesse per dar vita ad una nuova comunità di giovani professionisti e seguire i progetti dei 24 ragazzi selezionati.

La seconda edizione di quest’anno è stata concepita come il susseguirsi di due intense giornate di presentazioni, momenti di scambio e dibattito, dove i partecipanti avranno l’occasione di presentare le proprie ricerche, esperienze e progetti, intorno alle quattro sessioni tematiche in cui si articola il Forum:
1. Etica e pratica del restauro
2. Diagnostica e tecnologie applicate alla conservazione
3. Professioni museali
4. Storia del restauro

Ciascuna sessione accoglierà una serie di presentazioni, selezionate tramite una call for abstracts che scadrà il 9 maggio 2021.

Lo Young Professionals Forum si rivolge ai giovani professionisti offrendo una piattaforma di scambio e condivisione e stimolando la sinergia tra restauratori, conservatori, storici dell’arte e scientifici a livello internazionale: l’obiettivo è quello di creare reti che durino nel tempo, valorizzare l’interdisciplinarietà e le esperienze dei singoli per costruire una visione comune.

Gli esiti delle due giornate e i progetti presentati verranno raccolti e pubblicati entro la fine del 2021.

Per qualunque ulteriore chiarimento, vi invitiamo a consultare il nostro sito o contattarci all’indirizzo e-mail dedicato.