Categoria: Call e bandi
Stato: Corrente
Scadenza 31 luglio 2022

4° Premio tesi di laurea sui beni vincolati privati

Il Bando è rivolto ai laureati che abbiano svolto una Tesi di Laurea Magistrale avente per oggetto uno o più immobili vincolati privati, comprese decorazioni, pertinenze, parchi e giardini. In particolare le Tesi potranno riguardare le seguenti tematiche: conservazione, manutenzione, valorizzazione ed utilizzo produttivo di tali beni con ricaduta economica per loro stessi e per il territorio circostante; impiantistica innovativa e utilizzo delle nuove tecnologie (anche informatiche) atte a rendere la valorizzazione di tali beni sostenibile e la loro capacità di comunicazione efficiente.

Pertanto, il bene della Tesi presentata dovrà essere obbligatoriamente soggetto al vincolo di interesse storico. I partecipanti dovranno dichiarare nella domanda, sotto la propria responsabilità, l'esistenza di tale vincolo, del quale dovrà essere fornita documentazione ufficiale in caso di assegnazione del premio.

Il Bando è rivolto nello specifico ai giovani delle Facoltà di Architettura, Agraria, Ingegneria, Storia dell’Arte, Conservazione dei Beni Culturali, I.S.C.R., O.P.D., Scienze della Comunicazione, Economia e Giurisprudenza.

Il premio ammonta a 1.500,00

La commissione esaminatrice delle Tesi sarà composta da membri nominati da A.D.S.I. stessa e porterà a termine i propri lavori entro il 31 ottobre 2022, indicando i nomi dei 3 finalisti e delle rispettive Tesi di Laurea Magistrale sul sito istituzionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane.

La Tesi, in lingua italiana o inglese, non deve essere soggetta ad alcun contratto di pubblicazione.
Si segnala, che le tre Tesi ritenute meritevoli, saranno pubblicate sul sito istituzionale dell’A.D.S.I. che ne darà la giusta comunicazione alle sedi regionali; della Tesi di Laurea vincitrice sarà data notizia inoltre sul notiziario dell’Associazione e sui social media dell’Associazione.

Criteri di partecipazione

Sono ammessi al concorso i laureati magistrali che abbiano discusso la Tesi di Laurea negli anni accademici 2020/2021 e 2021/2022 (entro il 30 giugno 2022), che non abbiano partecipato alla precedente edizione del premio e che entro il mese di luglio 2022 non abbiano superato i 30 anni di età.
Gli interessati dovranno far pervenire presso la Segreteria Nazionale di A.D.S.I. (via Cavour, 256 - 00184 Roma) entro e non oltre il 31 luglio 2022 (farà fede il timbro postale di partenza) il progetto da presentare in busta chiusa che dovrà contenere:

  • La Tesi in formato cartaceo e in copia digitale su supporto informatico.
  • La fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
  • La domanda di ammissione e l’informativa della privacy (quest’ultime scaricabili dal sito).

Gli elaborati presentati non saranno restituiti ed entreranno a far parte del patrimonio scientifico dell’A.D.S.I. salvaguardando il Diritto d’Autore ai sensi delle normative vigenti inserite nel Codice Civile. Con la domanda di partecipazione si autorizza inoltre l’A.D.S.I. ad utilizzare le immagini ed i grafici per la comunicazione e la divulgazione. I nominativi dei 3 finalisti verranno pubblicati sul sito web di A.D.S.I.

Per maggiori informazioni scrivere a segreteria@adsi.it