Categoria: Call e bandi
Stato: Archiviata
Scadenza 10 giugno 2022

Call for Participants per la V Summer School "SoAVe: camminare nei paesaggi della produzione energetica"

La Call for Participants | LdC - V Summer School "SoAVe", attività formativa promossa dal Laboratorio del Cammino (LdC), porterà un gruppo di 35 studenti e ricercatori provenienti da tutta Italia ad attraversare la Basilicata a piedi, da Melfi a Latronico (PZ), per studiare le trasformazioni in atto nei paesaggi della produzione energetica e le sfide della transizione ecologica.
La Summer School ha l'obiettivo di comprendere quanto lo “sguardo obliquo”, il camminare, l’andare a piedi, il vedere, l’ascoltare e l’entrare lentamente nei luoghi, siano modalità essenziali per leggere e indagare il paesaggio, con particolare riferimento a quello derivante dalla filiera produttiva dell’energia nelle diverse condizioni di contesto.

La possibilità di partecipare alla Call for Participants | LdC - V Summer School "SoAVe" è riservata agli studenti dei corsi di laurea dell'area dell'architettura, afferenti ai Collegi di Architettura, Design, Pianificazione e Progettazione.

Per partecipare, inviare entro e non oltre mercoledì 10 giugno 2022 Curriculum Vitae, lettera di motivazione e portfolio con una selezione di lavori progettuali a: laboratoriodelcammino@gmail.com.

A conclusione dello svolgimento di tutte le attività della Summer School saranno riconosciuti 3 cfu come attività formative esterne.

La Summer School è promossa da: DiCEM/Università degli Studi della Basilicata, DiST e DAD/Politecnico di Torino, DASTU/Politecnico di Milano, SAAD/Università degli Studi di Camerino, DICAAR/Università degli Studi di Cagliari, DARCH/Università degli Studi di Palermo, DA/Università degli Studi di Bologna, Dd'A/Università di Chieti-Pescara, LAUD/Bikent University, Istituto Nazionale di Urbanistica (INU), Associazione Archivio Storico Olivetti (AASO), Ikonemi Centro di fotografia di paesaggio.

Per ulteriori informazioni, contattate il Team del Laboratorio del Cammino (laboratoriodelcammino@gmail.com) o visitate il sito web.